Modele de sube naturale

All`inizio degli anni Novanta, Gli asili nel Bosco iniziarono a svilupparsi anche in Germania con il nome di Waldmaternelle. In realtà, la prima esperienza Fu quella di una Mamma, Ursula sube, che nel 1968 a Wiesbaden, fòndo una Scuola Privata nel Bosco prendendo courtes spunto dal metodo Dani. Tuttavia non Ebbe seguaci, in quanto Priva di qualunque tipo di formalizzazione. [2] nel 1993, le educatrici Petra Jäger e Kerstin Jebsen, dopo aver studiato la Scuola nel Bosco danois, Ed aver condotto in Tale Scuola un periodo di OsservAzione, fondarono a Flendsburg la prima Scuola nel Bosco che Venne in seguito riconosciuta Dallo Stato Tedesco. Gli asili nel Bosco, in Germania, trovano riconoscimento Ufficiale nel 1996 Grazie all`atelierzione del bundesarbeitskreis der naturkindergärten in Deutschland (Comitato cadre federale waldmaternelle in Germania). Qualche Anno più tardi, nel 2000, viene instituita l` “Associazione federale del Waldmaternelle” che offriva ai suoi Membri Contatti, Corsi di formazione, Cooperazione e aiuto nei processi decisionali politici e pubblici. [2] l`asilo nel Bosco è una tipologia di Scuola dell`infanzia Rivolta a Bambini di età compresa tra i tre e i SEI anni, che si svolge quasi esclusivamente all`aperto. Je Bambini sono incoraggiati a giocare, datato e imparare in un Ambiente Naturale Come è il Bosco, dans qualsiasi stagione. È conosciuto anche con il nome di Waldmaternelle (en Tedesco), jardin forestier (en inglese), pépinière extérieure (asilo all`aperto), jardin d`enfants de la nature (asilo Natura) o nature préscolaire (Scuola d`infanzia Naturale). [1]. Fabrica de Blănuri A&A VESA oferă o gamă variată de produse DIN blană naturală și piele, Începând cu cojoace de blană, veste sau căciuli și continuând cu mănuși și curele. Dai resoconti che possediamo risulta che in Italia si è assistito, in particolare negli ultimi anni, ad una Crescente diffusione del fenomeno degli asili nel Bosco. Si può sostenere che queste realtà nascono maggiormente per iniziativa di géniori, educatori, associazioni, privati.

[3] ogni asilo nel Bosco ha proprie caratteristiche e specificità e risulta difficile inserire CIASCUNO in Unico modello uguale per tutti. Questo dipende principalmente Dalla tipologia di Ambiente Naturale in Cui ESSI operano (Bosco, Collina, Montagna) e Dai differenti Progetti educativi che vengono attuati. 3 Lo strumento principale e Comune a ogni realtà e Progetto Educativo è l`Ambiente Naturale. Esso rappresenta uno strumento Educativo essenziale al fine di Favorire la formazione di un rapporto Profondo tra Bambino e Natura. Le Attività éducatif si svolgono prevalentemente all`aperto, indipendentemente dalle condizioni climatiche e i materiali pedagoico Didattici sono realizzati con Elementi naturali. Tuttavia queste iniziative risultano Ancora poco conosciute a livello Nazionale a causa della poca visibilità di cui godono. [3] sezonul rece se apropie cu pași repezi și garderoba noastră trebuie să fie l`asilo nel Bosco si sviluppa a partire dal Secondo dopoguerra nei paesi del Nord europa. Questo tipo di Scuola si è diffusa maggiormente negli anni Novanta, e rappresenta un`alternativa all`istruzione prescolare. La prima forma di asilo nel Bosco Fu ideata da Ella Flatau nel 1950 à Danimarca.

[2] l`IDEA si è formata gradualmente Grazie al fatto che questa Donna, Madre di Quattro bambini, trascorreva la Maggior parte del suo tempo a giocare con i propri Figli e Quelli dei suoi Vicini all`aria Aperta, in modo particolare in un Bosco nelle vicinanze, attirando Così l`attenzione dei géniori del Quartiere.

Dette indlæg blev udgivet i Ikke-kategoriseret af admin. Bogmærk permalinket.

Der er lukket for kommentarer.